VETRALLA – “Strade ridotte a un colabrodo con dei veri crateri. La denuncia dei cittadini che si rivolgono a Gennaro Giardino noto blogger del blog “Striscia Vetralla”. Si fa portavoce dei tanti cittadini stanchi di vivere in queste condizioni di abbandono da parte di chi amministra. Le strade si sono riempite di buche. Un pericolo per tutti i guidatori. I motociclisti sono quelli più esposti e i cittadini si appellano al Comune perché ‘rattoppi’ le strade.

E’ stato più volte segnalato il problema e la pericolosità di queste buche (sia a livello fisico che materiale, in riferimento ai mezzi); alcune sono sparse in tutto il territorio comprese le strade di competenza comunale, l’amministrazione vetrallese continua nel suo totale silenzio disinteresse mettendo in serio pericolo l’incolumità di tutti.

La sola risposta assurda che mi sono sentito dire è stata quella che la strada Cassia è di competenza dell’Astral.

Questa e’ la risposta di chi amministra. Risposte di gente che si finge sorda cieca e muta. Chiedo pertanto l’immediato intervento a chi di dovere che si attivi e dia una risposta in merito al fine di evitare l’irreparabile, anche in considerazione che il pericolo delle buche non è solo sulla strada di competenza Astral ma anche su molte strade di competenza comunale. Vorrei ricordare che il responsabile sulla sicurezza pubblica di un paese dovrebbe essere il Sindaco”.

Gennaro Giardino

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email