In vista delle elezioni amministrative del 3 e 4 ottobre 2021, è giunto il momento della chiusura della campagna elettorale e la lista civica Vetralla Futura per Flaminia Tosini sindaco invita i cittadini all’incontro in programma venerdì 1 ottobre alle ore 17.30 a Vetralla in Piazza Marconi.

Per la candidata sindaco e i candidati consiglieri di Vetralla Futura è il culmine di una serie di appuntamenti in cui si sono confrontati con gli elettori sulle tematiche fondamentali per il futuro della città e del territorio, presentando una visione organica e quinquennale di governo per Vetralla: tutela e valorizzazione di risorse naturali, ambiente, centro storico, attenzione alla persona, sanità, imprenditorialità, cultura, turismo, servizi, innovazione, giovani, opere pubbliche.

Durante questa campagna elettorale – dichiara Flaminia Tosini – è stato ripetutamente puntato il dito contro di me per le note vicende che invece non riguardano in alcun modo Vetralla, anche mistificando la situazione e insinuando addirittura prossimi commissariamenti. Hanno provato a far passare fake news come la bocciatura del Piano regolatore, solo per far credere che ciò che di buono è stato fatto non fosse vero. Molti hanno pensato solo ad attaccarmi, senza proporre nulla, mentre noi abbiamo incontrato ogni giorno i cittadini presentando idee e progetti concreti e realizzabili. Penso, ad esempio, alla grande opportunità costituita dalla nuova Casa della Comunità, o ai nostri giovani, per i quali vogliamo recuperare Palazzo Cavicchioni. E a tutti gli altri punti del programma”. 

 
“Invito a votare me e la mia squadra – prosegue – un gruppo unito, preparato e motivato, perché noi siamo qui unicamente per fare, e fare bene, per Vetralla. Spero infine che tutti gli altri candidati siano come me altrettanto rispettosi e corretti nel pagare le tasse comunali e rispettosi della gestione amministrativa, visto che, a differenza degli altri, non abbiamo mai usato contro di loro quello che abbiamo trovato cinque anni fa nei cassetti del Comune. Eppure avremmo potuto oggi lanciarlo come boomerang contro i nostri attuali avversari, perché si tratta proprio delle stesse persone. Ma noi siamo diversi – conclude – Per far scegliere consapevolmente i cittadini, non è di alcuna utilità parlare male degli avversari, ma lo è invece raccontare ciò che siamo e che vogliamo fare. Su questo si sceglie il futuro di Vetralla“.

Appuntamento quindi venerdì 1 ottobre a Piazza Marconi (ore 17.30) per la conclusione della campagna elettorale di Vetralla Futura.