Un grave incendio, pare di origine dolosa , è divampato durante la notte distruggendo il capannone di proprietà comunale in Località Monte Calvo. Si trattava di una struttura di 400 metri quadri per una capienza massima di 1600 mc. Tra…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedentePrimarie PD, due seggi ad Orte
Articolo successivoViterbo, vincolo paesaggistico a 1600 ettari