“Per il Comune di Vetralla esistono cittadini di serie A e di serie B, altrimenti non si capisce la totale indifferenza alle continue richieste di intervento su strada Pontarello, disastrata dalle piogge dei primi giorni di ottobre 2019 e a tutt’oggi in condizioni di impercorribilità con normali vetture essendo piena di solchi profondi circa 40 cm”.

Chi scrive è il titolare di un attività commerciale di Strada Pontarello – comunica Gennaro Giardino – che ha investito capitali nell’azienda e ad oggi è costretto ad avvertire il personale di una imminente sospensione dell’attività.