Denunciati dai carabinieri della stazione di Vetralla, due giovani sorpresi con 10 grammi di cocaina

Ieri sera i carabinieri della stazione di Vetralla , durante un servizio perlustrativo per il controllo del territorio, hanno deciso di fermare un’ auto a bordo della quale viaggiavano due giovani, poiché insospettiti dal loro atteggiamento alla vista della macchina dei carabinieri.

I due giovani , italiani originari di Capranica di 28 e 25 anni, una volta fermati dai carabinieri hanno assunto subito un atteggiamento strano volto a dissimulare il controllo in atto, ed in evidente stato di insofferenza, e questo atteggiamento ha spinto i carabinieri ad approfondire il controllo sottoponendo i due giovani e la loro auto ad una approfondita perquisizione, al termine della quale sono stati trovati 10 grammi di cocaina.

A quel punto i carabinieri hanno condotto i due giovani in caserma a Vetralla per i successivi approfondimenti investigativi e li hanno denunciati per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti; la droga è stata sequestrata

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email