VETRALLA – Sono ripresi i lavori di consolidamento , recupero e salvaguardia del monumento architettonico di “ Santa Maria in Foro Cassio”, la chiesa originaria del X secolo,per un importo complessivo di 1.000.000,00 di euro.

Sono già stati eseguiti molti lavori tra cui la realizzazione delle coperture della chiesa e annessi, il consolidamento degli alzati e il restauro affreschi. Per verificare lo stato di conservazione delle fondazioni nella primavera del 2015 sono stati eseguiti dei saggi a ridosso delle strutture che hanno riportato alla luce una serie di resti archeologici, esito della lunga ed importante frequentazione del sito nei secoli passati.

Attualmente i lavori consistono nel consolidamento delle strutture murarie del lato settentrionale,proseguiranno con la realizzazione della chiusura delle aperture con infissi,della sistemazione di tutte le mura esterne, in modo da mettere in totale sicurezza tutto il monumento e l’area circostante. Sono in corso rilievi, foto, scavi da parte di archeologi qualificati per documenatare e salvaguardare ogni elemento prezioso.

E’ prevista inoltre la realizzazione di un sistema di videosorveglianza.

L’impegno di questa Amministrazione è quello di procedere nel reperire ulteriori finanziamenti al fine di completare l’opera di notevole interesse storico culturale, per garantirne la fruizione ai cittadini e ai pellegrini della Via Francigena.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email