«Ho dato disposizione ai dirigenti dei vari settori del Comune di Viterbo di trasmettere gli impegni di spesa all’Ufficio ragioneria in tempi brevissimi, affinché si possa procedere, con la massima rapidità, alla liquidazione di quanto dovuto alle imprese che hanno fornito servizi all’Ente comunale.

In un momento di crisi economica come questa che stiamo attraversando, è doveroso, da parte delle istituzioni, pagare in tempi rapidi tutti quei fornitori che hanno lavorato e che attendono le loro spettanze».

Così comunica Giovanni Maria Arena, Sindaco di Viterbo.