Ore 19:00 meno due minuti di Sabato 31 Ottobre 2020, la notte delle streghe cara a tutti i bambini americani: Halloween. Piazza dei Caduti di Viterbo si popola di 30 squadre composte da 4 persone di cui almeno una donna. Tutti indossano felpe sponsorizzate da uno dei 13 sponsors che recano sulla schiena il logo della caccia al tesoro, da otto secoli simbolo di Viterbo:

il palazzo papale

Mancano pochi secondi e tutti correranno ovunque nel centro storico medievale più vasto e meglio preservato al mondo. Dovranno scoprire codici e fatti storici per raggiungere di volta in volta uno sponsor o la prossima busta nascosta in un monumento. I segreti nascosti in cruciverba con solo domande su Viterbo ma anche in posti sconosciuti o angoli paurosi. Di tutto di più per una notte nel centro storico dal sapore romantico ma fatta di corse e di intuizioni. Il Sindaco Giovanni Arena e l’assessore Alessia Mancini sono pronti per il fischio di partenza.

Rimandata

Il corona virus ha fatto un’altra vittima. Tutto sembrava perfetto: l’Assessorato allo Sviluppo Economico ha dato il patrocinio, 13 sponsors hanno accettato felici di contribuire, la Via degli Artisti ha accolto con gioia la possibilità di ripetere il successo di sabato 12 Settembre 2020 quando 15 squadre si erano rincorse nel centro storico per acciuffare il tesoro, ? 500, offerto da L’Antica Latteria che con nonno Ugo e l’antica latteria formaggi hanno offerto le magliette e supporto tecnico.

Un’iniziativa gioiosa, pulita e che necessita di gambe e testa ha preso luogo durante la via degli artisti di settembre ma non potrà ripetersi ad Halloween.

Tutte le squadre che si erano segnate hanno scelto di restare in lista per la prossima edizione: “appena possibile” aggiungono tutti. Se in giro incontrate felpe sponsorizzate col logo sulla schiena, sono i cacciatori pronti alla prossima sfida per trovare il prossimo Tesoro. Appuntamento sui socials e grazie a quanti ci hanno creduto fino alla fine.

Giulio Della Rocca