La Polizia Postale di Viterbo illustra i pericoli del web ai ragazzi della scuola secondaria di primo grado.

Ieri mattina gli studenti della scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Giovanni Merlini hanno incontrato il comandante della Polizia Postale di Viterbo, Averardo Piazzolla, e l’assistente capo Rosita Geri, per una giornata informativa sui pericoli che i ragazzi corrono nell’uso dei social e del web.

L’attività si inquadra nell’ambito del progetto verticale di Istituto “La legalità sui banchi di scuola”.

I ragazzi sono stati molto coinvolti dalle spiegazioni ricche e circostanziate del comandante Piazzolla e numerosi sono stati gli interventi per riferire esperienze personali e per fare domande.

«Un ringraziamento particolare al comandante Piazzolla e all’assistente capo Rosita Geri, per la grande disponibilità con cui hanno accolto la richiesta dell’Istituto Merlini e con cui si sono intrattenuti con gli alunni della scuola che hanno partecipato all’iniziativa».