«Apprendiamo con grande entusiasmo e soddisfazione che il Governo ha depositato in Commissione Bilancio un emendamento che raddoppia, dal 20% al 40%, la deducibilità dell’Imu ai fini Ires e Irpef sui capannoni strumentali, ai fini del reddito d’impresa e del reddito dei professionisti.

 

L’emendamento presentato prevede per la realizzazione dell’intervento la messa a disposizione di ampie risorse: 290,3 milioni di euro per il 2020 e 166,9 milioni di euro a decorrere dal 2021.

 

Questo provvedimento, una volta terminato il suo iter amministrativo, andrà a dare un ulteriore aiuto al mondo imprenditoriale che vive da tempo un periodo contrassegnato da grandi difficoltà, e rappresenta l’ennesima dimostrazione dell’attenzione che il Governo ha nei confronti delle imprese, motore della nostra economia.

 

Il nostro auspicio, come Lega Salvini Viterbo, è che il Governo continui l’ottimo lavoro fin qui svolto a favore delle imprese e dei cittadini italiani, così come dimostrato nella Legge di Bilancio, malgrado le ostilità dell’Unione Europea e di gran parte della stampa nazionale.»

 

Lega Viterbo

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email