«Sulle pagine dei giornali di questi giorni – comunica Massimo Erbetti, Consigliere Comunale M5S – si parla molto di Centro Storico aperto, Centro Storico chiuso, noi del M5S abbiamo le idee molto chiare in merito: il Centro Storico deve essere totalmente chiuso».

«A tal proposito -continua Erbetti – e proprio per ribadire con forza la nostra posizione, abbiamo presentato una mozione comunale che impegna il Sindaco e la Giunta ad attivarsi affinché ciò avvenga.

Il futuro è senza auto, senza inquinamento, il futuro è un Centro Storico vivibile e fruibile da tutti.

Il rilancio della nostra città deve necessariamente partire dal cuore, quel cuore che deve tornare a pulsare per dare una nuova vitalità a tutta la città. La rinascita del centro creerà un circolo virtuoso che permetterà il rifiorire di attività commerciali, di servizi e di conseguenza una inversione di tendenza rispetto all’esodo di residenti verso le periferie, senza dimenticare che un centro vivo è sicuramente più controllato, sicuro e pulito.

Cosa fare per riqualificare il centro storico?

Una tra le principali azioni da intraprendere per far rinascere la città all’interno delle mura è
la totale chiusura al traffico (tranne alcune direttrici che rimanendo aperte permetteranno di raggiungere i luoghi nevralgici della città come il parcheggio del Sacrario)

La chiusura al traffico dei Centri storici è una priorità per le Città con vocazione turistica come la nostra. Ne trarrebbero un immenso vantaggio la qualità della vita di chi ci abita e di chi lo frequenta, migliorerebbe la qualità dell’aria e ci sarebbe una drastica diminuzione delle polveri sottili.

Diamo al Centro Storico di Viterbo una nuova vita libera dalle auto».

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email