Gli amanti degli cani, veterinari, nutrizionisti, allevatori, educatori, addestratori, spinti dalla forte passione per gli animali e dal grandissimo amore verso i nostri amici a 4 zampe sicuramente parteciperanno alla due giorni programmata presso la sala degli Almadiani, il primo ottobre, e a Prato Giardino il giorno dopo.

Ci saranno cani, di tutte le razze, dimensioni ed età, dalle 9.00 alle 16.00 (sabato) e dalle 9,00 alle 17 di domenica, per l’evento “Viterbo con… Fido in te”, una due giorni di appuntamenti per i nostri amici pelosi in collaborazione con il comune di Viterbo e con la collaborazione di Mi Fido di Fido, dell’Associazione Amici degli animali DFV, del Centro Cinofilo Cavallara, di Mister Wolf, dell’associazione Musi Sereni.

Amici a 4 Zampe

Si terranno attività e giochi per gli amici a quattro zampe e non solo, si potrà assistere e partecipare con il proprio animale. Il tutto è stato reso noto nel corso di una conferenza stampa presso la sala consiliare del Comune di Viterbo, da  Elena Angiani, assessore al benessere animale, Francesco Buzzi, consigliere comunale delegato al benessere animale, e Alessandra Croci, consigliere comunale delegata alla promozione della via Francigena e al Giubileo 2025.

Tra le iniziative previste si segnala che  sabato 1 ottobre  dalle ore 9 alle ore 14 avrà luogo la Giornata del Microchip gratuito (per residenti nel territorio comunale e per cani senza pedigree) alla sala Almadiani, in piazza dei Caduti.

L’assessore Angiani ha anche annunciato importanti meeting come quello improntato sul contrasto alla zoo-intolleranza, sulla scelta consapevole di un amico a 4 zampe e sui percorsi di educazione urbana per i cani. 

Alessandra Croci, consigliere comunale delegata alla promozione della via Francigena e al Giubileo 2025 ha mostrato ai presenti la tessera delle credenziali degli animali che parteciperanno alla manifestazione denominata “Clorophilla”.

Alessandra Croci

Croci si è soffermata a spiegare come i numerosi pellegrini frequentatori della “Via Francigena” accompagnati dai loro amici a quattro zampe potranno timbrare la tessera del percorso anche per i loro animali. 

Francesco Buzzi, consigliere comunale delegato al benessere animale, insieme a Sergio Maria Stefani (Mister Wolf addestratore presso il centro Cinofilo Cavallara)  ha illustrato il programma  del  2 ottobre dalle 9 alle 17 a Prato Giardino dove è stata organizzata una  Expo amatoriale a cura delle associazioni, condotta da Roberto Siorilli, dedicata ai cani di tutte le razze, nessuna esclusa. Prima gara ore 10,00, seconda ore 15,30.

Amici a 4 Zampe

Ci saranno dimostrazioni di sport cinofili e di educazione cinofila quali la disc dog, la dog dance, il mantrailing (ricerca persone) e attività ludiche a cura di Mister Wolf.

Si è parlato anche del progetto per la realizzazione del Parco Canile. Un ringraziamento unanime è andato al settore Veterinario dell’ASL che ha dato la disponibilità per le applicazioni dei microchip e per l’assistenza agli animali.

Un appuntamento per famiglie e scuole che sono state sensibilizzate a favorire la partecipazione degli studenti.

Articolo precedenteRicci (FI): “Ottimo risultato per Forza Italia. Ora al Governo per risolvere i problemi di famiglie e imprese”
Articolo successivo “Sui sentieri della Resistenza”, escursione guidata e narrata alla Selva del Lamone