Anagrafe via Garbini, operativo da questa mattina un secondo sportello. Non appena ultimati i lavori, riaprirà anche l’ufficio di piazza Fontana Grande. A darne notizia il sindaco Giovanni Maria Arena, insieme all’assessore ai servizi demografici Alessia Mancini.
“Da questa mattina, a via Garbini, ci sarà un secondo sportello a disposizione dei cittadini – ha spiegato il sindaco -. Ho voluto augurare personalmente buon lavoro al personale impiegato all’interno dell’ufficio, diretto interlocutore con il pubblico. Stiamo cercando di fare il possibile per ridurre i tempi di attesa dei cittadini fuori l’ufficio.
E oggi abbiamo dato una prima risposta. Non appena ultimati i lavori, confido entro una quindicina di giorni, riattiveremo anche l’ufficio anagrafe di piazza Fontana Grande”.
“Un primo passo è stato compiuto – ha aggiunto l’assessore Mancini -. Come già anticipato la scorsa settimana, stiamo cercando di limitare le criticità che si stanno verificando in questo periodo, a seguito delle disposizioni normative in materia di Covid.
Oggi siamo riusciti a dare un supporto al servizio e alle persone impiegate all’ufficio di via Garbini, che ricordo essere uno spazio idoneo e compatibile con quanto previsto dalle misure di sicurezza legate all’emergenza epidemiologica.
Ricordiamo che lo sportello di via Garbini è operativo tutti giorni, da lunedì a venerdì, dalle ore 9 alle ore 12, il martedì e giovedì su appuntamento, ed è a disposizione di tutte quelle persone che hanno una reale esigenza. Mi raccomando ancora una volta affinché ci si rechi all’ufficio anagrafe solo per richieste urgenti e necessarie”.
L’assessore ribadisce infine alcuni dettagli: “È opportuno ricordare che, sia le carte di identità, sia i certificati scaduti nel periodo di emergenza Covid, o attualmente in scadenza, sono prorogati fino a fine agosto. Per la richiesta di certificati storici, ovvero stato di famiglia e residenza è a disposizione la mail [email protected] . La stessa mail può essere utilizzata per la richiesta di certificati da parte di persone impossibilitate a recarsi fisicamente allo sportello. Esiste inoltre la possibilità di prendere appuntamento, inviando una mail all’indirizzo [email protected] “.