Lo ha comunicato il sindaco Giovanni Arena, dopo aver ricevuto in Comune, nel pomeriggio di ieri, il pacco proveniente dalla Cina. “Le mascherine verranno distribuite gratuitamente dagli edicolanti di Viterbo e frazioni.
Ancora una volta faccio appello al senso di responsabilità dei viterbesi. I richiedenti dovranno recarsi all’edicola più vicina alla propria abitazione e rispettare le distanze tra una persona e l’altra. Voglio ringraziare il signor Shanshan Bao, autore di questo bellissimo gesto. Ringraziamento che estendo al commerciante viterbese Maurizio Pierini, titolare del TryMe, per la preziosa collaborazione in questa iniziativa”.
Infine un ringraziamento da parte del sindaco Arena anche agli edicolanti del territorio comunale che hanno provveduto alla distribuzione complessiva di circa tredicimila mascherine, considerando quelle fornite dalla Regione Lazio all’inizio del mese di aprile e queste provenienti dalla Cina.