uova UICI

«L’Unione Italiana dei  Ciechi e degli Ipovedenti di Viterbo, come già da qualche anno, in questo periodo – comunica la Presidente Provinciale UICI, Elena Dominici, – attua la campagna di autofinanziamento attraverso la vendita delle Uova di Pasqua.

Purtroppo, a causa dell’emergenza Covid19, non abbiamo la possibilità di distribuire le uova già acquistate.

Per l’Associazione l’iniziativa avrebbe rappresentato una grande fonte di finanziamento per continuare a garantire i servizi ai soci: per questo motivo chiediamo a tutti coloro che lo vorranno di aderire comunque a questa campagna, anche se il periodo di isolamento sarà prolungato oltre la Pasqua. Chi vorrà potrà effettuare una donazione di € 10,00 corrispondente al costo di un uovo e potrà scegliere se ritirarlo, non appena le circostanze lo permetteranno, oppure lasciarlo alla sezione che lo destinerà ad una o più case famiglia del territorio.

Dato che questa Associazione sta attraversando un periodo di grave difficoltà economica saremo grati a tutti coloro che vorranno sostenere questa iniziativa.

Chi volesse fare una prenotazione può inviare un SMS al numero 393 5826621   o una mail al seguente indirizzo: [email protected].

Qui di seguito riportiamo gli estremi da utilizzare per versamenti bancari o postali:

Iban   IT 91 S 08931 14505 0000 20896742  Banca Lazio Nord Agenzia Via Polidori – Viterbo

C/C postale n. 12572012 intestato a Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti – Via F. Molini n. 11/b – Viterbo.

Grazie».