VITORCHIANO – Tutela dell’ambiente, valorizzazione del territorio e una più attenta raccolta differenziata dei rifiuti sono i temi centrali del calendario 2018 che sarà distribuito nei prossimi giorni a Vitorchiano. Conferma di quest’anno la consegna di un kit gratuito di buste per la raccolta porta a porta dei rifiuti domestici.

Da giovedì 14 a mercoledì 20 dicembre 2017 (con l’esclusione della sola domenica 17 dicembre), dalle ore 8.30 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 16.30, sarà possibile recarsi presso il capannone comunale in Via Pirandello (zona campo sportivo) per il ritiro del kit e del calendario. Un calendario arricchito con le immagini del concorso fotografico “Vitorchiano… alla scoperta del bel paese” rivolto alle scuole e ai cittadini e dell’Instagram Photo Contest #scorcivitorchianesi2017. Per facilitare il ritiro del kit e favorirne la distribuzione è stata prevista, anche quest’anno, la delega a terzi, il cui modulo sarà reso disponibile anche sul sito del Comune www.comune.vitorchiano.vt.it.

“A poco meno di 18 mesi dalle elezioni del giugno 2016 – commentano il sindaco Ruggero Grassotti e l’assessore all’ambiente Federico Cruciani – l’attività amministrativa, grazie anche all’impegno dei dipendenti e al contributo di tutta la comunità, ha concretizzato quel cambio di passo che Vitorchiano si merita. Al centro del nostro impegno ci sono la tutela e la valorizzazione del nostro territorio e delle sue potenzialità: proprio per questo il tema del concorso fotografico è la riscoperta del luogo in cui viviamo”.

“L’idea di associare le bellezze da tutelare al servizio di raccolta dei rifiuti – proseguono – è nata dalla volontà di stimolare tutti i cittadini sul fatto che la tutela dell’ambiente, naturale e urbano, non può prescindere da una razionale, puntuale e ordinata gestione della raccolta dei rifiuti che tutti noi siamo chiamati a fare nell’attività quotidiana. Tutto questo all’interno di un progetto più ampio che cercherà, nei cinque anni di mandato, di trasformare Vitorchiano in un riferimento in tema ambientale”.

La conferma della consegna dei kit gratuiti è “un piccolo gesto che questa amministrazione ha voluto confermare per andare incontro alle azioni quotidiane ed al lavoro fatto dai cittadini, che ovviamente rimangono i protagonisti per la buona riuscita del sistema di raccolta dei rifiuti”.

“Piccoli e grandi interventi – aggiungono gli amministratori – e molti progetti per il prossimo futuro, come la realizzazione di una isola ecologica a Vitorchiano (per la quale è stato richiesto specifico finanziamento regionale) o l’attivazione della tariffa puntuale (che permetterà di legare la tariffa alla quantità di rifiuti realmente differenziata), da attuare uno alla volta e che si aggiungono a quelli già messi in campo; l’evidenza di un nuovo modo di guardare al futuro con l’obiettivo, nel nostro piccolo, di offrire servizi migliori, con l’ulteriore intento di consegnare ai nostri figli un mondo migliore di quello che ci è stato consegnato”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email