Celleno, danni ingenti causati dal nubifragio

0

CELLENO – Il nubifragio che si è abbattuto sul territorio del Comune di Celleno l’altro ieri, il 24 giugno, ha causato danni ingenti a vari settori dell’economia locale, ma è l’agricoltura che ha subito il colpo più grave. Tra le 6 e le 7 un violentissimo temporale ha riversato sull’area piogge torrenziali ed una tempesta di grandine che ha decimato i prodotti di ogni tipo.

 

Una grandine che per quantità e dimensioni pochi ricordano di avere mai visto e che è riuscita a danneggiare anche molte auto in sosta e quelle di chi si apprestava ad andare a lavoro. Alcune abitazioni allagate, qualche albero abbattuto, un muro crollato, strade danneggiate ed una quantità di fogliame e rami staccati dagli alberi e riversati a terra, questo lo scenario che si è presentato quando ha smesso di piovere. Un seminterrato, dopo l’intervento dei Pompieri per l’aspirazione dell’acqua, ha avuto bisogno dell’aiuto della Protezione Civile locale per rimuovere uno strato di 30/40 cm di grandine che galleggiava sull’acqua stessa. Il violentissimo temporale ha finito la sua corsa nelle frazioni di Roccalvecce e S.Angelo, anch’esse pesantemente danneggiate. Si tenta di capire l’entità del danno del settore agricolo che vede coinvolti i famosi ciliegeti, pronti alla raccolta delle varietà tardive, l’olivicoltura che sperava in questo raccolto per rifarsi del disastro causato dalla mosca dello scorso anno, ed ancora ettari ed ettari di grano, orzo, foraggio.

 

Il sindaco Bianchi ha dichiarato: “Questo è un duro colpo per la nostra economia, per tutti coloro che hanno subito danni, per gli imprenditori agricoli che vivono di questa attività ed anche per quella piccola agricoltura di supporto a tante famiglie. Siamo in contatto con le associazioni di categoria e le autorità competenti per richiedere lo stato di calamità non appena avremo raccolto i dati per una prima stima” poi ha tenuto a ringraziare la Protezione Civile locale e l’amministrazione Bigiotti del Comune di Bagnoregio per la disponibilità dimostrata inviando una spazzatrice meccanica per la ripulitura delle strade urbane.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.