Gli allievi Marescialli dell’Aeronautica Militare di Viterbo si esercitano in mare

0

VITERBO – Dal 26 al 28 luglio 2016 si è tenuto l’annuale corso di familiarizzazione alle tecniche di sopravvivenza in mare a favore degli Allievi Marescialli dell’Aeronautica Militare di Viterbo appartenenti al 18° Corso Vidharr.

Il corso è stato strutturato in una fase teorico-pratica presso la Scuola Marescialli/Comando Aeroporto Viterbo, finalizzata a prendere confidenza con gli assetti e le attrezzature di salvataggio in dotazione all’Aeronautica Militare ed in una esercitazione vera e propria svoltasi presso il Distaccamento Straordinario dell’Aeronautica Militare di Marina di Montalto di Castro.

Nel corso dell’esercitazione un elicottero HH-139 dell’85° Gruppo del 15° Stormo SAR (Search and Rescue – Ricerca e Soccorso) ha effettuato 13 sortite simulando il recupero in mare di 48 allievi che successivamente sono stati rilasciati mediante attività di elisbarco in un terreno poco distante dal Distaccamento di Marina di Montalto di Castro.

Le attività, analogamente agli anni scorsi, sono state condotte da esperti del settore presenti in Forza Armata e sono state rese possibili grazie all’85° Gruppo SAR del 15° Stormo di Pratica di Mare che ha reso disponibile l’elicottero impegnato nelle attività ed al prezioso supporto fornito dalle Autorità locali, Carabinieri, Capitaneria di Corpo, Polizia Municipale.

“Il corso di familiarizzazione alle tecniche di sopravvivenza in mare così come quello in montagna che viene svolto in inverno – dice il Col. Pilota Roger Michele Vai, Comandante della Scuola Marescialli dell’Aeronautica Militare e dell’Aeroporto di Viterbo – rappresenta un’esperienza formativa importante per la Forza Armata e particolarmente apprezzata dagli allievi Marescialli in quanto da una parte entrano in contatto con una particolare realtà operativa deputata al salvataggio di vite umane, dall’altra acquisiscono nozioni basilari per superare situazioni di criticità in acqua così come in montagna, che potrebbero rivelarsi fondamentali nel corso della carriera ed anche nella vita di tutti i giorni”.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.