Le giovani promesse della pallavolo pronte a dare spettacolo nel 4° Torneo Nazionale “Città di Viterbo”

0

Massimiliano Chindemi

 

VITERBO – Tutto pronto per il 4° Torneo Nazionale di Pallavolo “Città di Viterbo”, in programma dal 24 al 26 marzo a Viterbo. L’evento, organizzato dalla società VBC, vedrà impegnate, in totale, 17 formazioni appartenenti nelle categorie Under 14 e Under 16 femminile.

 

Nello specifico, per la Categoria Under 14, parteciperanno le società Cecina, Aprilia, Nepi, Tuscania, Viterbo Blu, CQP Terni e Viterbo Gialla.

 

Per la Categoria Under 16, invece, scenderanno in campo Acquasparta, Aprilia, Marsciano, Orbetello, Rieti, Sporting VT, Tuscania Bianca, Viterbo Gialla, Viterbo Blu, Tuscania Blu.

 

“Il Torneo – afferma l’assessore comunale Antonio Delli Iaconi – oltre a rivestire un’importanza sportiva, costituirà una nuova occasione per dare prestigio e visibilità alla città; questo perché al torneo, oltre alle formazioni della provincia, parteciperanno anche squadre umbre e toscane”.

 

Iacovacci - Carbonari - Delli Iaconi

Iacovacci – Carbonari – Delli Iaconi

 

Dopo aver ricordato i propri trascorsi giovanili in questo sport, Delli Iaconi ha passato la parola a Stefano Giacchetti, vicepresidente della VBC: “Ringrazio il sindaco Michelini per averci fornito la possibilità di promuovere il torneo e di poter concludere lo stesso in una cornice imponente come quella del Palamalè: un’esigenza, questa di avere una location conclusiva ampia, nata a seguito della nutrita partecipazione all’evento; il 4° Torneo Nazionale di Pallavolo vedrà infatti la presenza di ben 400 persone tra dirigenti, atleti e familiari degli stessi. Quest’anno però, a differenza delle passate edizioni, abbiamo raddoppiato l’offerta offrendo due categorie che sapranno arricchire al meglio il programma. Da sottolineare infine la partecipazione di diverse formazioni della nostra provincia, segno della buona diffusione di questo sport nel nostro territorio”.

 

In merito al programma, Barbara Iovenitti, dirigente VBC, ha poi aggiunto: “Si partirà giovedì pomeriggio alle ore 15. Le gare in calendario si svolgeranno in cinque location differenti: Palavolley, palazzetto del Murialdo, Palestre del P. Savi e dell’Itis e. infine, Tennis Club. Venerdì e sabato le gare si svolgeranno sia la mattina sia il pomeriggio; La giornata conclusiva del 26 marzo si svolgerà al Palamalè, luogo in cui si svolgeranno le finali delle due categorie e le successive premiazioni”.

 

Giacchetti - Iovenitti - Aruzzolo

Giacchetti – Iovenitti – Aruzzolo

 

Soddisfatto per l’organizzazione, Carlo Carbonari di Confartigianato ha aggiuno: “Questo torneo è destinato ad assumere connotati sempre più importanti a livello nazionale e, a mio avviso, ha tutte le possibilità per poter diventare un punto di riferimento per l’intero centro-sud. Oltre che per gli aspetti sportivi auspichiamo ovviamente che il Torneo riscuota successo anche per quanto riguarda l’aspetto turistico, promuovendo la nostra città alle varie realtà che avranno modo di visitarla in tale occasione”.

 

Jacopo Jacovacci, direttore della scuola di pallavolo VBC, punta invece l’obiettivo sull’aspetto agonistico: “Come numero di tesserati – afferma – la pallavolo è il primo sport nazionale a livello femminile, e il secondo in Italia se si considera l’unione del comparto maschile e femminile. Speriamo che per le nostre giovani atlete questo torneo costituisca l’opportunità di crescere a livello sportivo, ma anche e soprattutto a livello umano”.

 

A supporto della manifestazione anche l’associazione Viterbo con Amore: “La nostra associazione – afferma il presidente Domenico Aruzzolo –  è molto vicina alla VBC, poiché riscontra in questa società il medesimo perseguimento di valori che caratterizza la nostra azione. Sulla base di tali presupposti siamo certi che questo 4° Torneo costituirà senza dubbio un enorme successo”.

Commenta con il tuo account Facebook
Share.

Comments are closed.