Ronciglione – La realizzazione di una pista ciclabile al lago di Vico è un sogno divenuto realtà. Un percorso immerso nella splendida natura della Riserva Naturale che abbraccia un’ampia area del lago di Vico (dal Parco Airone all’ultima spiaggia), con annesso percorso a piedi e aree di sosta attrezzate.

Un progetto che nasce nel 2019 a seguito dell’aggiudicazione da parte del Comune di Ronciglione un contributo di 64.173 euro con il bando “Comuni in Pista” #sullabuonastrada, promosso da ICS Istituto per il Credito Sportivo in collaborazione con Anci e Federciclismo.

Il sindaco Mario Mengoni: “Siamo felici di poter inaugurare questo progetto divenuto oggi realtà, al quale l’amministrazione ha lavorato con dedizione tenendo fede a quanto promesso ai cittadini. Il lago di Vico rappresenta per il nostro paese una risorsa dall’inestimabile valore e quest’opera rappresenta il connubio tra vivibilità da parte del cittadino, mobilità sostenibile e valorizzazione turistica. Sono passati nove anni dal primo intervento di bonifica realizzato nella località tra “La Scaletta” e “Riva Fiorita”, un’area del nostro litorale oggi divenuta accogliente e ricca di servizi, dove sono insediate tante nuove attività ed attrazioni, tra le quali appunto il passaggio della pista. Un percorso di valorizzazione che proseguirà con un nuovo progetto, che sarò felice di annunciare proprio in occasione dell’evento di inaugurazione”.

L’inaugurazione prenderà il via venerdì 28 luglio alle ore 17.00 con i saluti istituzionali da parte dell’amministrazione e delle autorità invitate all’evento, seguita dal taglio del nastro. La pista sarà inaugurata dai bambini di “Bimbi in Bici”, il corso di avviamento alla bicicletta promosso dal Comune di Ronciglione in collaborazione con l’associazione Bicizingari.