Sabato 10 agosto, alle ore 21.00, la Vertuosa Compagnia de’Musici si esibisce in concerto nella Sala del Mappamondo di Palazzo Farnese a Caprarola.

Il concerto, un consort vocale e strumentale de la Vertuosa Compagnia de’ Musici di Roma, fa parte della rassegna “Palcoscenico” a cura di Marina Cogotti, realizzata dal Polo Museale del Lazio e dall’Istituto del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali: un viaggio tra i tesori del Lazio, ben 23 siti d’eccellenza, tra musei, palazzi nobiliari e complessi religiosi, legati da un programma vario, declinato secondo suggestioni dettate dai luoghi.

 

Nel 1619 Giovanni Keplero pubblica il trattato Harmonices Mundi, nel quale discute le analogie fra armonia musicale, la congruenza nelle forme geometriche e i fenomeni fisici. La musica delle sfere è nel moto dei pianeti, nella perfetta configurazione degli Astri nella Volta Celeste che si vede raffigurata nella Sala del Mappamondo di Palazzo Farnese, che ospita il concerto. Un organico particolarmente evocativo: voci maschili e viole da gamba in Consort, a rappresentare l’unione perfetta tra la dimensione umana e quella trascendente.

 

La rassegna “Palcoscenico” continua domenica 18 agosto al museo Archeologico di Vulci con Ascanio Celestini narratore di “Il nostro domani”, un repertorio di racconti, musiche e testimonianze. Tutti gli altri appuntamenti possono essere consultati sul sito www.art-city.it

 

Scientia Mundi: Keplero 1619

Maurizio Lopa direzione
Emanuela Pietrocini maestro al cembalo

 

Informazioni per il pubblico:

Palazzo Farnese,
Piazza Farnese, 1
01032 Caprarola (VT)

Tel. 0761 646052

Biglietto intero € 5 ridotto € 2

Si consiglia l’uso di calzature adeguate

Commenta con il tuo account Facebook