ARRESTATO DAI CARABINIERI DI SAN LORENZO NUOVO UNO SPACCIATORE A CASTIGLIONE IN TEVERINA, SEQUESTRATI OLTRE 50 GRAMMI DI HASHISH, 19 FUNGHI ALLUCINOGENI 1,2 GR DI MDMA 1 GR DI SPEED 10 GR DI MANNITOLO

Nella giornata di ieri i carabinieri della stazione di san Lorenzo Nuovo a seguito di un prolungato pedinamento, sono giunti a Castiglione in Teverina, dove unitamente ai colleghi della locale stazione hanno fermato un pregiudicato del luogo, italiano di 25 anni.

Uuna volta perquisito per verificare i sospetti di spaccio, si sono trovati di fronte ad un vero e proprio supermercato della droga, infatti il soggetto possedeva per spacciarla: 51 grammi di hashish, 19 funghi allucinogeni, 1,2 di mdma, 1 di speed e 10 di mannitolo; immediatamente i carabinieri lo hanno dichiarato in arresto e tradotto presso la sua abitazione i regime di detenzione domiciliare.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email