VITERBO – Altro arresto, nel capoluogo, dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Viterbo nella lotta al traffico di sostanze stupefacenti. Ieri i militari, a seguito di un servizio di osservazione e controllo nei confronti di un uomo 57nne, già gravato da numerosi precedenti penali specifici, lo hanno tratto in arresto mentre cedeva dieci grammi di haschish ad un 28nne di origini calabresi e residente a Vetralla.

I militari, già insospettiti dall’atteggiamento dell’uomo lo hanno seguito e hanno assistito materialmente alla cessione dello stupefacente in cambio della somma di 50,00 euro. Immediatamente hanno bloccato i due e recuperato sia la sostanza che il denaro pagato per averla. Alla luce di ciò hanno tratto in arresto l’uomo e segnalato all’Ufficio Territoriale del Governo l’acquirente quale assuntore di stupefacenti. La somma contante e lo stupefacente sono stati sottoposti a sequestro. L’arrestato dopo le formalità di rito è stato trattenuto presso le camere di sicurezza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email