Una coppia di Celleno residente in via Marconi, intorno alle 23:30 di ieri sera ha chiamato i Vigili del Fuoco per un principio di incendio nella cucina della propria abitazione.

Prima dell’arrivo dei soccorsi l’incendio ha causato un’esplosione che ha coinvolto lo stabile, in modo particolare il piano superiore, dove si trovano le camere da letto, nel quale ha causato danni importanti agli infissi e al tetto.

La coppia che vive all’interno dello stabile è riuscita a mettersi in salvo. Al momento dell’arrivo dei Vigili del Fuoco si trovavano già all’esterno dell’abitazione.

Sul posto sono intervenuti, oltre ai Vigili del Fuoco che hanno sedato le fiamme e messo in sicurezza l’intera area, i Carabinieri e il personale sanitario del 118, che solo a scopo precauzionale hanno trasferito la donna in ospedale.