VASANELLO – I Carabinieri della Stazione di Vasanello ieri hanno denunciato un uomo 30nne del luogo, già conosciuto dalle Forze dell’Ordine, per evasione dagli arresti domiciliari.

 

L’uomo era finito agli arresti domiciliari in quel Comune a seguito di una sentenza del Tribunale di Sorveglianza di Spoleto per dei furti commessi in anni precedenti. Ieri i Carabinieri durante un controllo nell’abitazione non lo hanno trovato e da allora sono scattate le ricerche che però sino al momento hanno dato esito negativo.

 

Per quanto sopra i militari hanno segnalato l’accaduto all’Autorità Giudiziaria competente e sono in attesa di eventuali decisioni mentre continuano le ricerche in tutto il territorio nazionale.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email