CAPRAROLA – Ancora servizi preventivi dei Carabinieri nei pressi delle scuole per prevenire il fenomeno del consumo e dello spaccio di sostanze stupefacenti. I Carabinieri della Stazione di Caprarola hanno infatti denunciato due minori per detenzione al fine di spaccio di hashish.

 

I due ragazzi, un 16nne ed un 17nne entrambi studenti, sono stati notati in atteggiamento sospetto all’esterno di un istituto scolastico e sottoposti a perquisizione personale.

 

Durante le operazioni venivano rinvenute due sigarette artigianali contenenti haschish e circa un grammo e mezzo della stessa sostanza già confezionata. Successivamente i militari hanno esteso la perquisizione alle rispettive abitazioni e hanno qui rinvenuto altri 15 grammi di hashish e un bilancino di precisione. Alla luce di ciò i due ragazzi sono stati deferiti a piede libero al Tribunale per i Minorenni mentre la sostanza stupefacente sottoposta a sequestro in attesa degli accertamenti tecnici del caso e successivamente dell’autorizzazione alla distruzione. Nei prossimi giorni i suddetti servizi saranno estesi all’esterno di altri Istituti Scolastici al fine di scoraggiare i giovani da questa insana abitudine.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email