VITERBO – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Viterbo, a conclusione di accertamenti, hanno denunciato una donna ed il figlio diciasettenne, responsabili di aver somministrato super alcolici a minorenni. I fatti, come riportato in un comunicato dei…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteRuba un telefono e finge di averlo ceduto, denunciato
Articolo successivo“Musica in Giardino” a Palazzo dei Priori, lunedì terzo ed ultimo appuntamento