SAN LORENZO NUOVO – Sorpreso a spacciare e con le dosi addosso, un profugo nigeriano di 32 anni, ospite del centro di prima accoglienza profughi richiedenti protezione internazionale. I carabinieri della stazione di San Lorenzo dopo un a mirata attività…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedente“Cotral, arrivano gli autisti-controllori”
Articolo successivo“No alla geotermia, difendiamo il nostro territorio”