MONTEFIASCONE – Anche per il 2017 è rinnovata la cooperazione tra la Conad e As.Vo.M. (Associazione Volontari Montefiascone) nel progetto “Sosteniamo le Passioni”.

L’iniziativa già lo scorso anno, 2016, ha portato ad enormi successi: tramite dei “Punti Cuore” in base alla spesa dei clienti, una quota dell’importo è stato devoluto a diverse associazioni che operano nel sociale tra le quali anche la Protezione Civile di Montefiascone. Grazie ai 4.400 euro ricavati nel 2016 dal progetto, l’As.Vo.M. ha potuto acquistare un camion per trasformarlo in una cucina mobile. Quest’anno il progetto è stato rinnovato e la Conad, con questa iniziativa, parteciperà all’allestimento della cucina per renderla quindi operativa al 100%. Il C.d.a dell’As.Vo.M. ringrazia la Conad capitanata da Roberto Cervelli e guidata a Marta da Paolo Tombolini e a Montefiascone da Enrico Santini per la disponibilità a proseguire il progetto. Grazie anche a loro l’As.Vo.M. si doterà di questo nuovo mezzo reso disponibile alla popolazione di Montefiascone, e in caso di emergenza, per le persone colpite da calamità.

Si ringraziano anche tutti i clienti del supermercato che hanno devoluto o devolveranno i loro bollini a favore dell’associazione As.Vo.M.. La cucina mobile offrirà, in caso di calamità, la possibilità di preparare ben 500 pasti caldi all’ora alle popolazioni colpite, sarà dotata di tutte le strumentazioni necessarie e delle dovute certificazioni Asl in ottemperanza alle vigenti norme in materia di somministrazione di alimenti. Il mezzo dovrebbe essere completamente allestito e pronto per entrare in funzione tra la fine del mese di agosto e l’inizio di settembre. Seguirà una cerimonia per l’inaugurazione ufficiale insieme ai partner che hanno reso possibile tutto ciò. Per questo si ricorda che è in fase di completamento il nuovo settore della cucina con volontari con comprovata esperienza in questo ramo così da poter utilizzare immediatamente il nuovo mezzo in dotazione”.

As.Vo.M.

Commenta con il tuo account Facebook