Nel pomeriggio di ieri personale della Polizia di Stato della Squadra Mobile della Questura di Viterbo, nel corso di specifici servizi di P.G. predisposti per contrastare il fenomeno dei reati in materia di stupefacenti, ha tratto in arresto in flagranza un cittadino gambiano del 1994, regolare sul territorio nazionale.

Lo straniero è stato bloccato presso un parco cittadino nell’atto di cedere 9,5 gr. di hashish. Nel corso della contestuale perquisizione personale l’uomo è stato poi trovato in possesso di altri 14,5 gr. della stessa sostanza stupefacente oltre a 205 euro in banconote di piccolo taglio, provento dell’attività di spaccio.

La droga, per un totale di 24 gr., è stata sequestrata e l’arrestato, gravato da precedenti di polizia specifici, è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria che, all’esito dell’udienza con rito direttissimo, tenutasi nella mattinata odierna, ha convalidato arresto e sequestro, disponendo inoltre per il gambiano la misura cautelare del divieto di dimora a Viterbo.

Commenta con il tuo account Facebook