TARQUINIA – Il Comitato Civico Tarquinia esprime fortissima preoccupazione per l’arrivo, nei prossimi giorni, di una quarantina di profughi.

“A Tarquinia sono presenti già diversi richiedenti asilo – dichiara il Comitato Civico – non sappiamo quanti siano e dove siano alloggiati. Potrebbero essere poche unità o qualche decina. Intanto ci giunge notizia che una dozzina dovrebbe giungere nella nostra cittadina nelle prossime ore. Inoltre, sarebbe previsto l’arrivo di una quarantina di extracomunitari nelle settimane a venire.

Saranno alloggiati presumibilmente in appartamenti messi a disposizione dai proprietari – prosegue il Comitato – nell’ambito della cosiddetta “accoglienza diffusa” che va tanto di moda. In pratica, queste persone saranno sparpagliate in varie parti della città, rendendo difficile se non impossibile, controllarle.
Siamo pronti alla mobilitazione – conclude il Comitato – nelle prossime ore ci riuniremo per decidere le forme di protesta democratica da attuare.”

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email