Individuato e denunciato dalla Polizia di Stato l’autore del danneggiamento alle sedi del partito della Lega a Tarquinia (VT), avvenuto il 9 luglio scorso. E’ un giovane del luogo di 31 anni.

 

L’attività, resa possibile grazie al coordinamento della Procura della Repubblica di Civitavecchia, ha visto coinvolti gli uomini  della DIGOS e del Commissariato di Tarquinia che, in un brevissimo lasso di tempo, grazie alla radicata conoscenza del territorio e del tessuto sociale locale,  sono riusciti ad identificare l’autore del reato.

 

Il ragazzo, che aveva tracciato presso le sedi  la stella a cinque punte e la scritta GSP, entrambi riconducibili ad esternazioni di fantasia da parte del trentunenne, non risulta appartenere ad alcun gruppo eversivo o terroristico.