I servizi di controllo della circolazione stradale, che hanno registrato anche nel corso dell’ultimo fine settimana un intenso flusso veicolare, grazie al persistente bel tempo. I servizi, specialmente in orario notturno, vengono svolti con l’ausilio del precursore e dell’etilometro in dotazione. Proprio in orario notturno, sulla SP Tarquiniese, i militari dell’Aliquota Radiomobile, nel corso di un posto di controllo, hanno fermato un 37enne, domiciliato a Tuscania, disoccupato, che si trovava da solo alla guida di una Volkswagen Polo di proprietà della convivente e che ha da subito manifestato i sintomi dell’ebbrezza alcolica: era infatti molto agitato e con scarsissima lucidità mentale. Sottoposto a test, ha evidenziato un tasso di 1,86 g/l. La patente è stata ritirata e l’autovettura affidata ad una parente, chiamata dagli operanti ed invitata a raggiungere il luogo del controllo.

Sempre i carabinieri dell’Aliquota Radiomobile hanno sequestrato un veicolo Opel Combo, poiché privo di copertura assicurativa, guidato da un uomo proveniente dalla provincia di Latina, ma di proprietà della convivente. Analoga situazione si è presentata per i carabinieri della Stazione di Canino che hanno sottoposto a sequestro un veicolo guidato da un uomo del posto, privo di patente e senza copertura amministrativa.   

I controlli in argomento continueranno incessantemente al fine di contrastare la guida in stato di ebbrezza alcolica ed il connesso maggior rischio di incidentalità stradale.