MONTALTO DI CASTRO E’ stato fermato e denunciato dai carabinieri della stazione di Montalto di Castro un cittadino di origini senegalesi di 50 anni, sorpreso durante un servizio di pattuglia appiedata per controllare il regolare svolgimento delle attività ludiche dei bagnanti sul Lungomare Harmine, mentre era intento a vendere 30 paia di scarpe contraffatte di una nota marca.

Immediatamente è stato bloccato dai carabinieri e denunciato. Il materiale è stato sequestrato.

Contestualmente, nell’ambito dello stesso servizio, venivano sequestrate anche una trentina tra borse e portafogli abbandonate nell’ immediatezza da un altro venditore abusivo che le ha abbandonate alla viste dei carabinieri e si dava alla fuga.

Tutto il materiale è stato sequestrato e il venditore extracomunitario denunciato alla procura della repubblica di Civitavecchia.
Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email