MONTALTO DI CASTRO – Continua l’azione della compagnia carabinieri di Tuscania per contrastare il consumo e lo spaccio di stupefacenti nelle località balneari.

I carabinieri della Stazione di Pescia Romana, come riportato in un comunicato dell’Arma, hanno arrestato quattro giovani provenienti dalla provincia di Grosseto durante un servizio di controllo del territorio.

I militari insospettiti dal procedere incerto del veicolo su cui viaggiavano, li hanno controllati rinvenendo all’interno dell’abitacolo circa 40 grammi di cocaina e 200 grammi di marijuana, un bilancino e materiale per il confezionamento dello stupefacente.

I quattro, dopo le formalità di rito, sono stati associati presso la casa circondariale di Grosseto e dovranno rispondere di detenzione e spaccio di stupefacenti.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email