Internazionalizzazione e digitalizzazione sono altrettanti punti di forza su cui fondare lo sviluppo delle Piccole e Medie imprese ed il futuro competitivo del nostro sistema produttivo.

Per conseguire tali obiettivi la Regione Lazio ha messo in campo una serie di incentivi con un’attenzione particolare anche al sostegno alle imprese femminili.

I vari strumenti di finanziamento offerti rappresentano anche per le aziende di questa provincia un’occasione da non perdere, con positivi riflessi a vantaggio dell’economia e dell’occupazione.

A fronte di queste straordinarie opportunità si impone un momento di riflessione ed approfondimento per illustrare, nel dettaglio, agli operatori la natura ed i contenuti dei singoli Avvisi Pubblici e le specifiche risorse economiche assegnate.

Con questo spirito la Federlazio di Viterbo ha promosso un seminario sul tema “NUOVI INCENTIVI PER LE IMPRESE NELLA REGIONE LAZIO” in programma lunedì 16 settembre p.v., alle ore 16,00, presso la sede dell’Associazione della Piccola e Media Impresa ( Palazzo Antisari, via Sacchi 18).

L’incontro, aperto a tutti, si propone, con un taglio essenzialmente pratico, di offrire un esame analitico del panorama dei provvedimenti di riferimento, le novità in atto, gli aspetti operativi, le modalità di accesso e le scadenze.

Nel corso dei lavori verrà illustrato il tema del” DIGITAL IMPRESA LAZIO”, volto a promuovere l’adozione di interventi di digitalizzazione dei processi aziendali e di ammodernamento tecnologico, che consentano di migliorare l’efficienza e l’organizzazione.

Sarà poi trattato l’Avviso Pubblico “VOUCHER INTERNALIZZAZIONE”, di estremo interesse per favorire l’accesso sui mercati esteri delle piccole e medie imprese regionali, con una dotazione finanziaria complessiva di 5 milioni di euro.

Particolare attenzione sarà riservata ad “INNOVAZIONE SOSTANTIVO FEMMINILE”, l’avviso finalizzato all’obiettivo di sostenete lo sviluppo di imprese femminili, che presentano progetti caratterizzati da elementi di innovazione in grado di promuovere la creatività e la valorizzazione del capitale umano femminile nei processi produttivi delle PMI.

Interverrà il Dott. Maurizio Angeli, specialista di finanza agevolata della FITT Srl.

Coordinerà i lavori il Direttore della Federlazio di Viterbo, dott. Giuseppe Crea.

Commenta con il tuo account Facebook