TUSCANIA – A una settimana dalla tromba d’aria che al suo passaggio ha devastato le campagne di Tuscania, Tarquinia e Vetralla risulta più pesante del previsto il bilancio dei danni subiti, in particolare, dalle aziende agricole. “La tempesta ha danneggiato…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteParte il secondo Memorial Ugo Rotelli
Articolo successivoDonne in Opera, standing ovation per le artigiane