SAN LORENZO NUOVO – Sono iniziate ieri sera con la rappresentazione teatrale della passione di San Lorenzo le celebrazioni per i festeggiamenti in onore del Santo patrono.

Nella splendida cornice di Piazza Europa, di fronte ad almeno 600 spettatori, i ragazzi della Parrocchia, già protagonisti del Presepe Vivente e della Via Crucis, hanno messo in scena una rappresentazione teatrale di rara intensità e bellezza, attraverso la quale hanno ripercorso la storia e la passione di San Lorenzo, Patrono dell’omonima cittadina dell’Alta Tuscia; una novità assoluta che ha evidenziato l’impegno e la dedizione dei protagonisti e la professionalità di chi li ha organizzati e diretti risultando, nel contempo, particolarmente apprezzata dalla cittadinanza.

Successivamente gli spettatori presenti hanno potuto apprezzare uno spettacolo di altissima qualità realizzato dai “Viatores”, artisti di strada in grado di regalare emozioni forti con i loro giochi di fuoco e di divertire grandi e bambini con il loro “giocoliere” e le sue bolle di sapone.

I festeggiamenti continuano nella giornata di oggi con impegni esclusivamente religiosi con la Santa Messa della mattina e la solenne processione per le vie del paese delle ore 18.00: momenti di partecipazione popolare particolarmente sentiti dai sanlorenzani.

Domani la conclusione dei festeggiamenti per San Lorenzo con la classica fiera della mattina che cederà il testimone alla 40^ Sagra degli Gnocchi la cui apertura è prevista per le ore 19.00.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email