Si è svolta sabato la cerimonia di inaugurazione della sede AEOPC dei volontari di Protezione Civile di Sipicciano in provincia di Viterbo. Un meritato risultato raggiunto dai volontari diretti dal Presidente locale Massimo Menghini che grazie al sostegno dell’amministrazione comunale di Graffignano hanno avuto dei locali presso la zona artigianale dove potranno svolgere le attività di volontariato.
Al taglio del nastro insieme a Menghini la Vicesindaco Barbara Fonti, l’Assessore Fabio Cardarelli e il Presidente Nazionale AEOPC Italia Alessandro Sacripanti. Tanti i volontari delle associazioni e gruppi comunali del Coordinamento regionale AEOPC che hanno voluto essere presenti.
AEOPC-Sipicciano1
Nelle parole del Presidente Massimo Menghini la soddisfazione per l’apertura di questa nuova sede “Ringrazio tutti per il grande supporto, a partire dal Sindaco Piero Rossi e tutta l’amministrazione, i volontari del gruppo che in questi giorni hanno lavorato senza sosta per questo evento. Un ringraziamento particolare – ha aggiunto Menghini – al Presidente nazionale Alessandro Sacripanti che è sempre attento e disponibile”. Hanno partecipato anche la rappresentanza de centro anziani, AVIS, il parroco don Mario Zanasi ed altri rappresentanti dell’Università Agraria di Sipicciano e diGraffignano. Parole di elogio ai volontari AEOPC di Sipicciano da parte del Presidente nazionale AEOPC Italia Alessandro Sacripanti “L’apertura di questa nuova sede AEOPC sarà un valore aggiunto a questo splendido territorio. I volontari diretti da Menghini hanno ampiamente dimostrato di essere sempre presenti per le emergenze e per le attività di formazione nell’ambito della Protezione Civile. A loro un elogio da tutto il Coordinamento per questo traguardo raggiunto con la sensibilità di un Comune attento e sensibile al volontariato”.