ORTE – “A seguito del recente atto di sfiducia di sei Consiglieri Comunali di maggioranza a Tele Radio Orte, nel corso del Consiglio Comunale del 28 Maggio, il Sindaco Moreno Polo ha annunciato la revoca di tutte le deleghe precedentemente assegnate a Consiglieri e Assessori, certificando la fine del progetto civico del Quadrifoglio e il fallimento politico di quell’esperienza.

 

Non possiamo non riconoscere la dignità ed il coraggio del Sindaco Polo che, attraverso un discorso lucido e chiarissimo, ha esternato le divergenze insanabili che lo hanno portato ad un atto politico così eclatante.

 

Il nostro Consigliere Comunale Antonella CLAUDIANI, ha espresso la propria preoccupazione per la situazione di oggettiva incertezza amministrativa, dovuta esclusivamente ai conflitti interni al Quadrifoglio.

 

Il Partito Democratico di Orte intende avviare una fase di ascolto, mettendosi a disposizione della collettività per lo sviluppo di una comune riflessione sul superamento di questa delicata fase politica ed amministrativa”.

 

Partito Democratico – Orte

Commenta con il tuo account Facebook