«Accogliamo con favore l’approvazione all’unanimità del Consiglio Comunale di Viterbo del Regolamento per l’affidamento della gestione mediante sponsorizzazione degli spazi verdi del Comune, uno strumento proposto dal capogruppo della Lega Andrea Micci, alla cui stesura ha contribuito l’Assessore al verde Ludovica Salcini con la collaborazione degli uffici competenti.

Con l’approvazione del Regolamento – comunica Lega Viterbo –  sarà ora possibile coinvolgere e sensibilizzare soggetti privati nella manutenzione, cura e progettazione di rotatorie, aree spartitraffico e più in generale spazi verdi. A prendersi cura di tale spazi, in cambio dell’autorizzazione a promuovere il proprio nome o marchio tramite l’apposizione di cartelli nelle aree manutenute, potranno essere singoli cittadini, più cittadini riuniti in forma associata, soggetti giuridici o attività commerciali.

Le finalità alla base della proposta di Regolamento, ora approvata grazie al voto favorevole di tutti i gruppi consiliari, consistono, pertanto, nel  promuovere una partecipazione attiva dei cittadini, associazioni e aziende che operano nel territorio alla valorizzazione del decoro urbano e al recupero di spazi verdi pubblici, generando un beneficio per coloro che mostreranno interesse nella cura delle aree e garantendo al contempo un risparmio per le casse comunali e quindi per i cittadini».