I cittadini di Montefiascone lamentano che nel fare i lavori in Via Dante Alighieri vi siano dei ritardi; in effetti, per come erano stati annunciati sembrava che vi sarebbero voluti tempi meno lunghi. Qualche motivazione sta emergendo ed assume contorni ben precisi. Non sono ancora disponibili le relative risorse economiche.

Le informazioni sono giunte intorno alle dieci e trenta di questa mattina dall’attuale responsabile del settore dell’Amministrazione comunale, competente del settore dei lavori.

“La logistica tecnico-operativa è tutta pronta – hanno affermato dal settore – ma dalla ragioneria centrale del Comune risulta che non abbiamo ancora, a totale disposizione, le risorse economiche. Appena la ragioneria ci metterà a disposizione i soldi – continua il funzionario interpellato, – daremo immediatamente il via ai lavori”.

La questione lascia tutti perplessi in quanto, qualche mese fa, quando furono annunciati i lavori, un importante esponente della passata Amministrazione, immediatamente rivendicò la paternità dicendo che per l’attuale commissaria, Dott.ssa Anna De Luna, era facile realizzare quei lavori poiché, l’aspetto più importante, quello delle relative risorse economiche, lo aveva già risolto, la vecchia amministrazione Paolini della quale lo stesso faceva parte.

Stando alle ufficiali comunicazioni odierne, ed alle lungaggini dovute non tanto alle persone ma alla burocrazia nelle quali detti lavori sono incappati, viene da pensare che quelle risorse economiche, forse, non erano poi così tanto disponibili.

Brigliozzi Pietro