“Bene l’approvazione del Piano turistico triennale 2020-2023, perché consente l’immediata utilizzazione delle risorse previste dal bilancio 2020”.
Lo afferma il vice presidente della X commissione Enrico Panunzi, dopo il via libera da parte del Consiglio regionale al provvedimento. “Una buona notizia, anche se era stato preparato prima dell’emergenza coronavirus, con un lungo percorso partecipato fatto di incontri e tavoli di lavoro che avevano coinvolto gli operatori del comparto – prosegue il consigliere regionale del Pd Panunzi -. Oggi, lo scenario è completamente cambiato. Il piano deve quindi diventare la base per elaborarne uno nuovo, tenendo in considerazione la grave crisi del turismo, settore economico vitale per il Lazio, e le nuove modalità di fruizione del patrimonio artistico, archeologico e paesaggistico regionale. Positivo, quindi, che sia stato previsto un impegno della Giunta ad avviare fin da subito questo percorso per realizzare un Piano strategico multidisciplinare e promuovere altre azioni di sostegno, oltre ai 20 milioni a fondo perduto già stanziati dalla Regione”.