“Intenso, bello e partecipato il corso di formazione base sui contratti di fiume durato tre giorni e che si chiude oggi, che abbiamo come Ufficio di scopo della Regione Lazio chiesto di organizzare al Ministero dell’Ambiente nell’ambito del progetto CreiamoPA e finanziato dal Pon Governance, per gli Enti Pubblici che nel territorio regionale stanno lavorando su questo percorso.

È una delle forme di sostegno programmate per far crescere e portare a compimento un processo di partecipazione che vede coinvolte sempre più istituzioni, associazioni, imprese e cittadini, utile a migliorare la qualità ambientale e della vita delle persone, e alla costruzione di uno sviluppo ambientalmente sostenibile. Tanti gli Enti locali presenti rappresentanti di tutto il territorio regionale, e tanti anche gli Enti Parco che hanno partecipato e che sono protagonisti dei contratti. Ora continueremo ad impegnarci concretamente in questa seconda fase dello sviluppo del processo dei contratti di fiume che ci porterà alla loro firma e all’individuazione delle azioni strategiche per risanare importanti corpi idrici regionali e riconsegnarli alla fruizione”.

E’ quanto dichiara Cristiana Avenali Responsabile Piccoli Comuni e Contratti di Fiume della Regione Lazio.

Commenta con il tuo account Facebook