E’ iniziato oggi nella Commissione Bilancio del Consiglio Regionale del Lazio presieduta da Marco Bertucci l’iter per l’esame della Proposta di Legge regionale n. 41 del 30 giugno 2023, relativa all’Assestamento delle previsioni di bilancio 2023-2025 che sarà in discussione nella seduta consiliare del prossimo 3 agosto.

“Intendo ringraziare l’assessore Righini per il suo intervento: da parte mia c’è la soddisfazione per il lavoro proficuo e produttivo della Commissione tutta, nell’interesse supremo della Regione e di tutti i suoi cittadini”, ha spiegato Bertucci.

Altre novità riguardano la macchina amministrativa. “In sede di bilancio andranno in discussione emendamenti relativi alla diminuzione delle direzioni generali presenti in giunta”, specifica il presidente della Commissione Bilancio.

Quella che si prospetta è una discussione in aula particolarmente accesa. “L’assestamento è cruciale per il futuro della Regione, alla quale siamo tenuti a garantire servizi per il futuro. Siamo certi di riuscire e siamo certi che, fin dal prossimo anno, potremo dare vita alla prima vera manovra della giunta Rocca: in quella occasione prenderà ulteriore forma quel programma elettorale e quegli obiettivi per i quali i cittadini ci hanno dato la fiducia”, prosegue il consigliere regionale di Fratelli d’Italia.

Verso la seduta di consiglio regionale del 3 agosto sono già stati programmati altri due appuntamenti per la Commissione Bilancio. “Lunedì 31 luglio è in programma l’audizione delle parti sociali e degli enti locali, mentre il giorno successivo ascolteremo gli organismi datoriali. Posso promettere fin da ora il doveroso ascolto di tutte le istanze che saranno presentate in seduta di commissione Bilancio”, ha chiuso il presidente Bertucci.