La Protezione Civile ha diramato alle ore 18.00 il bollettino relativo alla situazione epidemiologica attuale e all’estensione che il contagio da Coronavirus ha avuto fino ad ora. 

Sebbene allarmante sia il tasso con cui crescono i contagi in tutta Italia (siamo a quasi 1800 casi in più rispetto a ieri, che fanno salire i contagiati a 9172) e ad oggi sono decedute 97 persone, dal bollettino risulta con riferimento alla provincia di Viterbo che i casi di contagio e di positività al Covid-19 sono due.

Un dato, ufficiale, che ha ancora più significato se comparato a quello riferito alle altre province laziali: a Roma i casi sono 91, a Latina 9 e a Frosinone 2. Viterbo, allora, insieme alla provincia ciociara, riporta ad ora il minor numero di casi di positività al virus; altresì, un numero che rimane basso se comparato con le altre Regioni italiane (zona rossa, ma anche Marche e Toscana): sono infatti due anche i casi in province meridionali, come Potenza o Reggio Calabria. 

Il Lazio ad oggi conta 102 contagi (con un caso in corso di accertamento), numero inferiore rispetto, ovviamente, alle zone rosse ma anche a Toscana, Campania e Marche. 

Positivo anche il dato dei guariti, che sale a 724 (+102). I tamponi effettuati sono 53826 in tutta la Nazione. 

CLICCA SUL LINK PER ACCEDERE AL BOLLETTINO DELLA PROTEZIONE CIVILE:

Ripartizione per provincia dei contagiati 9 marzo 2020 ore 17