Bambino al seno

Per ridurre gli accessi impropri delle donne in gravidanza nelle strutture sanitarie

Tra le azioni messe in campo in questi giorni, nell’ambito della gestione dell’emergenza Coronavirus, la Asl di Viterbo ha istituito il servizio di counseling telefonico “Filo diretto con l’ostetrica”, attivo 24 ore su 24, dal lunedì alla domenica, per ridurre gli accessi impropri delle donne in gravidanza e in puerperio presso il pronto soccorso, il punto nascita e la rete consultoriale.

I recapiti telefonici che possono essere utilizzati sono il 3499074384, dalle ore 8 alle ore 20, e il 3499070374, dalle 20 alle 8. Inoltre, al fine di rispettare le indicazioni ministeriali e regionali, sono sospesi i corsi di accompagnamento alla nascita, i gruppi di mutuo auto aiuto per la protezione e il supporto dell’allattamento al seno, gli incontri per la disostruzione delle vie aeree in età pediatrica.

Il servizio di counseling telefonico “Filo diretto con l’ostetrica” sarà operativo a partire da lunedì 16.