Un nuovo importante appuntamento culturale si terrà venerdì 15 dicembre, alle 17.30 presso la sala Pablo Neruda di Civita Castellana.

Al centro dell’incontro la figura di Alessandro Manzoni, a 150 anni dalla morte.

Con il contributo di autorevoli relatori si farà il punto sull’attualità e la modernità del grande scrittore, autore del celebre romanzo I Promessi Sposi, ma anche di altre importantissime opere come gli Inni Sacri e l’ Adelchi.

Manzoni ha lasciato un’impronta indelebile nella cultura italiana, non solo come scrittore ma anche come personaggio di spicco del Risorgimento italiano.

La sua figura ha avuto un impatto sulla letteratura italiana ed internazionale e sulla società del suo tempo, ma anche su quella attuale.

Nelle sue opere il Manzoni riesce a creare un continuum tra protagonisti e personaggi minori, creando una coralità che rappresenta la grandezza stessa dei suoi componimenti, con intrecci, dettagli ed infinite sfumature.

Sarà Antonio Nobili, presidente Confconsumatori ad introdurre i contributi dei diversi relatori presenti: il dottore di ricerca in Teologia Pastorale, Ampelio Santagiuliano, l’estetologo Fabio Galadini, il presidente dell’associazione culturale nazionale Giorgio La Pira, Emilio Corteselli.

Interverrà Marco Festelli, presidente nazionale Confconsumatori.

Al termine dell’evento si terrà un dibattito che offrirà spunti interessanti di confronto sulle varie tematiche emerse durante la discussione.

La presentazione è realizzata con il patrocinio dello sportello Confconsumatori di Civita Castellana.