Liceo Ruffini

VITERBO – Venerdì 29 Maggio, alle ore 16.00, Elena Pettinelli, Vittorio Lubicz, Elisabetta Mattei e Ilaria De Angelis, fisici del Dipartimento di Matematica e Fisica dell’Università Roma Tre, incontreranno in streaming gli studenti del Liceo.
Illustreranno ai presenti la possibilità di proseguire gli studi scegliendo un corso di laurea scientifico, in particolare Fisica e, all’interno di questa scelta, descriveranno  i possibili percorsi universitari e i possibili sbocchi lavorativi.

Saranno poi a disposizione dei ragazzi per rispondere alle loro domande ed
eventualmente, a fornire strumenti per la scelta Universitaria.

Pettinelli Elena
Professoressa Ordinaria a Roma Tre. La sua attività di ricerca è incentrata su
 misure geofisiche per lo studio della struttura interna della Terra e dei Pianeti;
 propagazione elettromagnetica in ghiacci terrestri e planetari;
 misure di laboratorio per la caratterizzazione delle proprietà fisiche dei geomateriali;
 misure geofisiche per lo studio della criosfera terrestre.
E’ responsabile del laboratorio che nel 2018 ha scoperto l’acqua liquida al di sotto della calotta polare sud di Marte. E’ delegata del direttore del dipartimento di Matematica e Fisica
all’orientamento e la terza missione.

Lubicz Vittorio
Professore ordinario a Roma Tre. La sua attività di ricerca è incentrata sulla
 fisica teorica delle particelle elementari
 fenomenologia delle interazioni fondamentali nel Modello Standard e oltre.
I suoi principali argomenti di interesse sono
 la cromodinamica quantistica (QCD) non perturbativa
 la fisica del sapore
 le interazioni deboli e la violazione della simmetria CP
 la fisica oltre il Modello Standard.

Mattei Elisabetta
Professoressa associata a Roma Tre. La sua attività di ricerca è centrata sulla spettroscopia
dielettrica per la caratterizzazione dei materiali terrestri e analoghi planetari. Tale attività è
indirizzata principalmente all’interpretazione di dati radar acquisiti da rover e da satellite
 per lo studio dei fenomeni ambientali sulla Terra
 per lo studio delle croste di altri pianeti o satelliti.
E’ membro del team che nel 2018 ha scoperto l’acqua liquida al di sotto della calotta polare sud di Marte.

Ilaria De Angelis:
Dopo aver conseguito il Dottorato in Fisica con un lavoro sui buchi neri supermassivi, si è
dedicata alla didattica della fisica e alla comunicazione scientifica, che rappresentano per lei una vera e propria passione. Attualmente, infatti, organizza eventi per il grande pubblico, progetta corsi di formazione e aggiornamento per i docenti, sviluppa attività e laboratori rivolti a studenti delle scuole primarie e secondarie e coordina le attività del Gruppo di Orientamento e Comunicazione del Dipartimento di Matematica e Fisica dell’Università Roma Tre.

https://meet.google.com/acs-qfcy-syw