Parte da oggi a Capranica la rassegna dedicata ai bambini: Annalisa Canfora e Chiara de Bonis racconteranno storie e novelle nei comuni del comprensorio

Dopo l’arrivo dei primi grandi ospiti con Sveva Sagramola ad Oriolo Romano; dopo il tutto esaurito per la prima del teatro dialettale a Viterbo con le Sarapiche, l’offerta di Caffeina per il Festival della Cultura dei Monti Cimini si completa con la proposta per i più piccoli, una tradizionale colonna dell’offerta culturale di Fondazione Caffeina Cultura.

A prendersi cura dei bambini che vivono nei comuni del comprensorio dei Monti Cimini saranno Annalisa Canfora, direttrice artistica del Teatro Caffeina e Chiara de Bonis, responsabile dei corsi per bambini del Teatro Caffeina. Sette date per sette comuni: arrivano le storie e le letture per bambini, infatti, a Capranica, Nepi, Vetralla, Carbognano, Vignanello, Blera, Ronciglione e Soriano nel Cimino.

Le voci narranti delle due attrici accompagneranno letture da libri per i più piccoli e accoglieranno ospiti ed autori di storie dedicate ai bambini, fra cui: Fabio di Cocco, Davide Mazzocco, Paula Dias, Emanuela Sabbatini, Tea Ranno, Giuseppe Festa e Marcella Brancaforte. Il calendario delle letture del Festival della Cultura dei Cimini inizia oggi, sabato 6 ottobre, presso la Biblioteca comunale Alfredo Signoretti di Capranica con “Storie del Bosco Antico”.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email